Verdello: Non rispetta l'obbligo di firma dopo aver picchiato due guardie giurate sul treno, arrestato - TreviglioTV

Redazione, 21 aprile 2017

carabinieri arresto.jpg

Arrestato dai Carabinieri un ghanese pregiudicato su ordinanza di custodia cautelare

A fine novembre scorso, un cittadino ghanese 41enne, residente a Verdello e con alle spalle già altri precedenti penali, venne arrestato dalla Polizia di Stato dopo aver aggredito due guardie giurate sul treno regionale Bergamo-Treviglio, “responsabili” di avergli chiesto l’esibizione del biglietto che lo straniero non aveva fatto. In quella circostanza, dopo essere stato fatto scendere dal treno come da procedura per chi viaggia senza titolo, il 41enne risalì comunque sul treno, forzando tra l’altro una porta di chiusura del convoglio. A questo punto, in un raptus, minacciò e aggredì i due vigilantes, procurando tra l’altro loro anche delle lesioni. Venne così arrestato e dopo una condanna a otto mesi, gli venne data la misura dell’obbligo di firma. In questi mesi, in più occasioni, l’uomo ha poi violato tale misura e così i carabinieri di Verdello hanno segnalato il tutto al Tribunale di Bergamo, che ha così emesso un'ordinanza di carcerazione. Il 41enne è stato quindi arrestato ieri dai militari dell’Arma e poi portato in carcere a Bergamo.  

Tags: verdello, carabinieri, arresto

StampaEmail

Contattaci

 

Contatta la redazione di Treviglio TV.
Lo staff è a tua disposizione per qualsiasi esigenza.

Pubblicità

Contattaci per la tua pubblicità su Treviglio TV.

Troverai vantaggiose offerte per la tua campagna pubblicitaria.

Copyright

Copyright © 2011 Treviglio Tv 

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.